I cassonetti e le campane usate vengono selezionati all’origine per tipologia, capacità e materiale di costruzione. In base agli ordini ed esigenze del cliente, i cassonetti vengono riparati mediante sistemazione delle parti metalliche con battitura, saldatura, vengono altresì ricondizionate le parti in resina mediante lavorazione artigianale eseguita da personale specializzato; tale lavorazione viene eseguita con una miscela di resina e catalizzatore che permetterà di ricostruire in modo omogeneo e compatto il cassonetto.

Se richiesto, i contenitori vengono poi verniciati del colore richiesto dal cliente. Una volta pronti per la consegna viene applicata la segnaletica prevista dal codice della strada, gli adesivi rifrangenti ed i segnali di divieto di sosta, più eventualmente gli adesivi con le modalità di conferimento del rifiuto.